Aurora

di Camillo Maffia - pagine 226 - euro 17,00 - Elison Publishing

Aurora è il sequel di “Marian”, pubblicato dalla stessa casa editrice. Aurora è una sedicenne; in piena adolescenza. Non più bambina ma non ancora donna. Non ci sono fiorellini e idoli della musica nella sua vita; né pigiama party o uscite con gli amici al pub. Aurora non è una ragazza fortunata; vive una vita dove la sua omosessualità è considerata inammissibile dai genitori ottusi: madre inesistente e padre violento; entrambi dediti solo a mantenere l’immagine sociale. A questo si aggiunge, purtroppo, una tossicodipendenza che la emargina ancora di più, e conoscenze relative al solo giro di droga.

Nella sua anima depressa irrompe – è il caso di dirlo – Marian, una donna misteriosa e cupa; l’unica che le offre un po’ d’amore e comprensione. Non è una persona come tutte le altre, ma Aurora non è in grado di capirlo, vivendo nel suo bozzolo fatto di droga, prostrazione e saltuario sesso atro.

Marian racchiude altre entità ben distinte con le quali la convivenza non è sempre lineare; come si suol dire è una e trina. Ha una vita lunga, risalente secoli addietro, e ha bisogno di alimentarsi. In un modo piuttosto alternativo: con il dolore, il sangue, la paura.

Pubblicità

Chi ha paura delle streghe?
"Storie di Streghe" è un’antologia che vuole omaggiare la figura della Strega in tutte le sue sfaccettature, antiche e moderne. Tra leggende e folklore i 12 racconti che ne fanno parte sono i migliori tra quelli che hanno partecipato al Premio Scheletri 2022. Disponibile in ebook e cartaceo illustrato

Il romanzo si snoda spesso con molti paragrafi brevi, cosa che può rendere difficoltosa la lettura; ma l’autore ovvia con il suo stile personale e l’incalzare degli accadimenti. Se un paragrafo lascia una domanda in sospeso, in quello dopo o nel successivo si trova la risposta. Questo è un aspetto della narrazione il cui gusto è soggettivo, nel lettore. L’atmosfera è cupa, quasi gotica; l’autore caratterizza bene i personaggi e i loro sentimenti. E, sorpresa! C’è anche l’amore, seppur tenebroso.
Voto: 7

Eleonora Calabrese vive a Milano, ha studiato pianoforte e insegnato educazione musicale nelle scuole medie, per poi lavorare come assistente di direzione. Oltre a scrivere i suoi romanzi e racconti, ora lavora come ghost writer, recensisce per Scheletri.com ed è giurata del concorso “Ceresio in giallo” 2022/2023; fa volontariato nell’ambito del randagismo come socia fondatrice dell’associazione Crazy Cats no profit.
La raccolta di favole illustrate con spunti didattici Semi di fantasia (Edda Edizioni, 2013) segna il suo esordio. Con il racconto giallo Omicidio in codice, (antologia Il sentiero del narrare LCE Editore), vince il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea 2013.
Il racconto paranormal romance Amorosa danza viene selezionato per l’antologia L’amore è un’erba spontanea (Alcheringa Edizioni, 2014). Nel medesimo anno viene pubblicato il thriller paranormale La casa nella nebbia – Amaryllis (Alcheringa Edizioni, collana I quarzi neri).
Nel 2015 il suo racconto horror Rumori notturni viene inserito nell’antologia Racconti da brivido (Alcheringa Edizioni); editore che pubblica anche il suo thriller paranormale Il Tramite (collana I quarzi neri, 2015), Vince nello stesso anno il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea con il racconto mainstream Il filo (antologia L’albero dell’inchiostro, Laura Capone Editore). Nel 2016 il suo racconto mainstream Un’altra chance viene selezionato per l’antologia Certamente viaggiare (Alcheringa Edizioni). Nel 2017 viene pubblicato Op, op, Stefy, un romanzo breve formativo per adolescenti richiesto e pubblicato da Cento Autori Editore, per la collana Storie per crescere curata da Pina Varriale. Domina Tenebris, romanzo horror pubblicato da Ciesse Editore, esce nel 2018 per la collana Black & Yellow. Nel 2020 i suoi racconti Terra alla terra e L’annuncio vengono selezionati per l’antologia Uscite d’emergenza (Linee Infinite Edizioni), i cui diritti sono devoluti a una Onlus che si occupa di disabilità. Nel 2022 esce Parole intrecciate, una raccolta di raccolti di vari generi pubblicata su Amazon per puro divertimento. I progetti in corso sono un nuovo horror paranormale in stesura e la creazione di una collana editoriale per un'associazione.



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia