Prezzo cartaceo: 4.90 €

Lunghezza: 71 pagine
Data pubblicazione: 1 maggio 2022
Formato: cartaceo + 16 illustrazioni
Codice ISBN: 9798815021082

Alcune illustrazioni presenti nel volume

Saggio - cartaceo illustrato

Commodore 64 horror: Breve storia dei videogiochi horror del mitico computer a 8 bit

di Alessandro Balestra (Autore e illustratore)

Prima ancora che arrivassero i vari “Resident Evil” e i moderni videogiochi horror, fu il Commodore 64 negli anni ‘80, insieme ad altri computer a 8 bit, il vero pioniere dei survival horror.
Se avete passato interi pomeriggi a giocare a “Ghosts'n Goblins”, “Cauldron”, “Forbidden Forest” o “The Castles of Doctor Creep”, tanto per citarne alcuni, allora questo è il libro che fa per voi.

Ma siete avvertiti: “Commodore 64 horror” è un saggio molto di nicchia che, probabilmente, solo chi era bambino o adolescente negli anni ‘70 o ‘80 potrà pienamente apprezzare.
Questo libro non è una guida tecnica e neppure un catalogo dettagliato. E’ un viaggio nel tempo per rendere omaggio a quel periodo magico di fine anni ‘80 arricchito anche con 16 illustrazioni create dallo stesso autore.
Ready... Run!

Capitoli del libro

  • Manuale d'istruzioni
  • Un salto nel passato
  • Tanta magia in soli 64 kb
  • Gli “alleati” imprescindibili del Commodore 64
  • Pirateria legale?
  • Gli zombie di Ghosts'n Goblins
  • Cauldron: dolcetto o scherzetto
  • Benvenuti in Forbidden Forest
  • Horror old style con The Castles of Doctor Creep
  • Force Seven: missione impossibile
  • Le mazzate di Nemesis the Warlock
  • Infernal Runner... violenza, sangue, tortura
  • Henry's House: calma e sangue freddo
  • Le bestemmie infernali di Mr. Mephisto
  • Friday the 13th: brutto ma buono
  • Dylan Dog: dove tutto ebbe inizio

L'autore
Alessandro Balestra, classe 75 e fondatore di Scheletri.com, fin da piccolo scopre la sua passione, quasi morbosa, per l'horror e il fantastico. Libri e film dell'orrore diventano il suo pane quotidiano. Tra i tanti autori che legge, il suo preferito è senza dubbio Lovecraft. Durante questi anni si è cimentato in ogni genere di espressione artistica: ha scritto racconti e poesie, ha cantato in un gruppo rock, composto canzoni, fotografato e dipinto.

Pubblicità

CHI HA PAURA DELLE STREGHE?
Storie di Streghe è un’antologia che vuole omaggiare la figura della Strega in tutte le sue sfaccettature, antiche e moderne. I 12 racconti che ne fanno parte sono i migliori tra quelli che hanno partecipato al Premio Scheletri 2022. Disponibile in ebook e cartaceo illustrato