Whispers of the forgotten

Dave Gahan, il frontman dei Depeche Mode, era emozionato nel visitare per la prima volta quella parte della Sardegna nel 2030. Stava ultimando il nuovo album con i suoi amici colleghi dei Depeche Mode e avevano scelto di trascorrere del tempo accanto alla Torre dei Corsari ad Arbus, nella Provincia del Medio Campidano. Le onde del mare frastagliavano la costa, il vento soffiava forte e la duna di sabbia storica a poca distanza offriva un'ispirazione immensa per il testo di una delle canzoni del nuovo album. Dave aveva già in mente il titolo della canzone, "Echoes of the Abyss". Mentre esplorava la torre e i suoi dintorni, Dave notò una strana sensazione nell'aria. Uno strano brivido gli percorse la schiena, ma decise di ignorarlo, attribuendolo alla sua fervida immaginazione. Il sole tramontava lentamente, gettando un'ombra sinistra sulla spiaggia deserta. Dave si sedette sulla sabbia, osservando le onde che si infrangevano con violenza contro gli scogli. Mentre scriveva i versi della canzone, Dave avvertì dei sussurri sommessi che sembravano provenire dal mare. Inizialmente pensò che fosse solo il vento che gli giocasse un brutto scherzo, ma i sussurri persistettero. Si alzò in piedi e si avvicinò all'acqua, cercando di capire da dove provenissero quelle voci. Le onde si agitavano sempre di più, come se tentassero di comunicare con lui. Dave si sentì attratto dal loro richiamo e, senza pensarci due volte, si immerse nell'acqua gelida. Mentre si addentrava nel mare, i sussurri si facevano sempre più chiari, ma non riusciva a distinguere le parole. La melodia delle voci era seducente, ma al tempo stesso inquietante. Improvvisamente, Dave fu circondato da una luce brillante. Una figura spettrale emergeva dalle profondità marine, avvolta da un alone di mistero. Era una sirena, con i lunghi capelli neri e una bellezza eterea. I suoi occhi erano profondi come l'oceano e il suo canto aveva un'aura di tristezza.

Pubblicità

PERVERSI... RITRATTI DI FAMIGLIA
Così scrive Paolo Di Orazio nella prefazione: i personaggi di Laura Marinelli sono grondanti pulsioni, sono bestiali anche se innocenti coi loro appetiti e umori più impopolari. Dietro quale porta, in una casa come tante, si nasconde la follia? Ritratti di famiglia contiene due storie drammatiche di depravazione e disperazione arricchite da 20 illustrazioni esplicite senza censura. Disponibile in ebook e cartaceo. V.M 18 anni!

La sirena si avvicinò a Dave, cantando in una lingua antica e dimenticata. Le sue parole erano piene di dolore e solitudine, ma anche di un amore immortale. Dave rimase incantato dalla sua presenza, incapace di staccare lo sguardo da quegli occhi magnetici. La sirena gli sussurrò il segreto della sua canzone, il testo che avrebbe dato vita alla melodia oscura e misteriosa. Dave sentì il suo cuore riempirsi di emozione, mentre le parole si insinuavano nella sua mente. Era come se la sirena conoscesse i suoi pensieri più intimi, le sue paure e le sue speranze. Ma, improvvisamente, la sirena si allontanò, lasciando Dave solo nell'acqua fredda. Il suo canto si perse nel vento, lasciando solo un eco lontano. Dave si ritrovò sulla spiaggia, tremante e confuso, ma con il testo della canzone impresso nella sua memoria. Tornato al loro rifugio, Dave condivise il testo con i suoi amici dei Depeche Mode. La melodia prese forma, portando con sé l'essenza delle onde del mare e il richiamo della sirena. Era una canzone di amore e perdizione, di desiderio e dolore. L'album fu un successo straordinario e il singolo con la canzone "Echoes of the Abyss" scalò le classifiche di tutto il mondo. Ma Dave portò sempre con sé il ricordo di quella notte misteriosa, del suo incontro con la sirena e della sua voce affascinante. Quando il tour terminò, Dave tornò alla Torre dei Corsari, sperando di rivedere la sirena. Ma non c'era traccia di lei. Rimase lì, sulle rive del mare, ascoltando il suono delle onde che si infrangevano contro gli scogli. Si dice che ancora oggi, nelle notti di luna piena, si possa udire il suo canto, mentre cerca di riunirsi con la sirena che ha rubato il suo cuore.
E così, Dave Gahan, il frontman dei Depeche Mode, ha trovato l'ispirazione più oscura e misteriosa della sua carriera, grazie a una notte magica accanto alla Torre dei Corsari e al richiamo del mare.

Sandro Soldi



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia