Notte dopo notte

Racconto per il concorso "300 Parole Per Un Incubo", 2022 - edizione 21

Il movimento delle pupille increspa le palpebre serrate.
L'incubo è spaventoso, a giudicare dal respiro affannato e dal tremito che le scuote le membra.
Si sveglia di soprassalto e caccia un urlo. Qualcuno accende la luce.
«Calmati, è solo un brutto sogno...»
La ragazza spalanca gli occhi in faccia all'uomo che la sta scuotendo per le spalle; sbatte le ciglia due o tre volte, lo fissa sconvolta.
«Non stavo sognando... era di nuovo lei...» ansima.
«Lei è morta!» l'uomo non dissimula l'irritazione. «Morta, capisci?» ripete, con tono più pacato.
«È tornata, vuole vendicarsi...»

Pubblicità

Chi ha paura delle streghe?
"Storie di Streghe" è un’antologia che vuole omaggiare la figura della Strega in tutte le sue sfaccettature, antiche e moderne. Tra leggende e folklore i 12 racconti che ne fanno parte sono i migliori tra quelli che hanno partecipato al Premio Scheletri 2022. Disponibile in ebook e cartaceo illustrato

«I morti non tornano!» la interrompe, stizzito. «Vendicarsi di che cosa, poi? Non sapeva della nostra relazione, non ha avuto il tempo di scoprirlo. L'incidente è stato fatale, è spirata sul colpo. Una vera fortuna per noi due: adesso siamo liberi e ricchi. Potremmo essere anche felici, se la piantassi con queste paranoie assurde. Ora vieni qui...» la stringe tra le braccia «mettiti giù, cerca di dormire...»
Li guardo: mio marito e quella che consideravo una sorella. Come ho fatto a non capire nulla, a essere così cieca? Chissà da quanto tempo andava avanti, la tresca. Hanno organizzato un bel funerale, devo ammetterlo. Con i miei soldi. Quante lacrime hanno versato, fingendosi affranti, il vedovo inconsolabile e l'amica di famiglia! E dopo nemmeno un mese - la terra sopra la bara era ancora fresca - lei si è piazzata in casa mia. Si è presa il mio uomo e tutte le mie cose, dorme nel mio letto. Per fortuna la morte mi ha aperto gli occhi. Mi vendicherò, sì. La terrorizzerò notte dopo notte, la puttanella; non le darò pace finché non perderà la ragione. E dopo... dopo toccherà al fottuto bastardo! Sono rimasta soltanto per questo e non ho fretta: ho tutta l'eternità...

Anna Rita Foschini



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia