Oltre la siepe

2^ classificata al concorso "300 Parole Per Un Incubo", 2018 - edizione 17 e vincitrice del Premio Zombi

- Ciao! - disse la voce.
- Ciao! - rispose Laura, levandosi prontamente il pollice dalla bocca. La mamma le raccomandava sempre di togliersi quel vizio, ormai era grande.
- Ma... chi sei? E dove sei?
- Sono qua, sciocchina, oltre la siepe... sono una bambina, proprio come te!
- Che strana voce hai!
- A fine estate devo togliere le tonsille.
- Davvero? Anch'io! - disse Laura, cercando di scorgere qualcosa attraverso la siepe, talmente fitta da sembrare un muro verde.
- Vuoi venire a giocare con me?
- Oh, mi piacerebbe tanto, ma non so se la mia mamma...
- Ma tu non glielo devi mica dire per forza! Vedrai, non se ne accorgerà nemmeno. E poi in questi giorni sarà così nervosa, così impegnata a sistemare la casa... siete appena arrivati, vero?
- Sì, questa mattina.

Pubblicità

Il mondo è completamente cambiato da quando è arrivato il freddo. Ma quella che scende dal cielo non è neve. I fiocchi bianchi hanno trasformato gran parte delle persone in “Prosciugati”: morti viventi avvizziti fino all’osso in perenne caccia di vivi da divorare. "Se fosse stata neve" è una zombie story innovativa. Disponibile in ebook e cartaceo a 4.90 €

- Adesso ti svelo un segreto: c'è un buco lì vicino a te, nascosto tra i cespugli, che mette in comunicazione i nostri giardini. Entraci, e vieni qui a giocare con me. Voglio farti conoscere le mie bambole.
- Un buco?
- Sì, una specie di sottopassaggio. Lo sai cos'è un sottopassaggio, vero?
- Certo che lo so... ehi, l'ho trovato! Ma sei sicura che...?
- Tranquilla! Tutti i bambini che hanno abitato nella tua casa ci sono passati. E neanche i loro genitori hanno mai scoperto l'esistenza di questo buco... te l'ho detto, no? E' un segreto! Dai, su, vieni...
- Sì, ma è così... buio! Non sembra proprio un sottopassaggio...
- Dai fifona! E' questione di un attimo. Facciamo così: inizia ad entrare, con la testa, mi raccomando. Troverai la mia mano. Mi raccomando, non ti spaventare se la senti molto fredda, poi ti prendo io...

Elisabetta Tozzo



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia