La lucciola

Lumusi protestò:
«Padre, alla mia età non posso più temere quella strega. Per anni ho ascoltato la storia di Adze che penetra nelle nostre capanne sotto forma di lucciola per succhiare il sangue dei bambini; che, se viene catturata, riprende le forme umane. Io ho studiato ad Accra. I bambini muoiono per le zanzare che portano la malaria non per la strega!»

Il vecchio genitore della tribù degli Ewe afferrò la lucciola ferma sulla foglia che si trasformò in una vampira orribile con le vesti imbrattate di sangue. Strappò l’addome del ragazzo, mentre il padre ripeteva, piangendo: «Rispetta le tradizioni!»

Roberto Masini



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia