Riparte il TOHorror Film Fest

Il TOHorror Film Fest, festival indipendente di Cinema e Cultura del Fantastico con sede a Torino, dopo aver ospitato grandi nomi del settore (Ruggero Deodato, Jean Rollin, Aldo Lado, Richard Stanley, Sergio Stivaletti, Hélène Cattet & Bruno Forzani) e aver proiettato centinaia di film, il Festival giunge quest'anno alla 18° edizione, che avrà luogo a ottobre (date e location saranno annunciate a breve).
Come da tradizione, è aperto il bando relativo al concorso ufficiale, cuore pulsante della rassegna, a cui si possono iscrivere opere di diverso formato, diverso tono e, soprattutto, diverso genere.

Pubblicità

Chi ha paura delle streghe?
"Storie di Streghe" è un’antologia che vuole omaggiare la figura della Strega in tutte le sue sfaccettature, antiche e moderne. Tra leggende e folklore i 12 racconti che ne fanno parte sono i migliori tra quelli che hanno partecipato al Premio Scheletri 2022. Disponibile in ebook e cartaceo illustrato

Nonostante il proprio nome, il TOHorror non si occupa soltanto di horror ma comprende numerose sfumature non ortodosse di cinema di genere e oltre il genere. Dal thriller alla fantascienza, dal mystery al fantasy, fino agli sperimentalismi o al pop, il TOHorror è a caccia tanto di cinema orgogliosamente di genere quanto di produzioni fuori da ogni etichettatura.
Il concorso si articola in cinque sezioni (lungometraggi, cortometraggi, cortometraggi di animazione, webserie, sceneggiature originali) e prevede tre deadline di iscrizione.
Per informazioni: www.tohorrorfilmfest.it/
(Matteo Pennacchia: 10 marzo 2018)



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia