L'horror de Il Sole 24 ORE

Da martedì 3 marzo Il Sole 24 ORE presenta ai lettori che amano la letteratura dell’incubo “I capolavori della letteratura horror”, un’opera raffinata nel layout grafico e nella scelta dei romanzi, dai grandi classici che hanno fatto la storia del genere agli horror/thriller, fino ai romanzi più contemporanei. “I capolavori della letteratura horror” è una collana di 20 romanzi, scelti nell’ampio panorama letterario che dalla metà del XVIII secolo arriva fino ai giorni nostri. La collana propone al lettore storie classiche del brivido, alternandole con avventure fantasy-horror raccontate in romanzi emergenti ma di successo, assolutamente contemporanei.
Inaugura la collana del Sole 24 Ore, in edicola da martedì 3 marzo, “L’Esorcista”, di William Peter Blatty, un romanzo che ha fatto la storia dell’horror e che è conosciuto universalmente anche per la relativa trasposizione cinematografica, datata 1973 (Elettra Occhini: 27 febbraio 2015)

Pubblicità

PERVERSI... RITRATTI DI FAMIGLIA
Così scrive Paolo Di Orazio nella prefazione: i personaggi di Laura Marinelli sono grondanti pulsioni, sono bestiali anche se innocenti coi loro appetiti e umori più impopolari. Dietro quale porta, in una casa come tante, si nasconde la follia? Ritratti di famiglia contiene due storie drammatiche di depravazione e disperazione arricchite da 20 illustrazioni esplicite senza censura. Disponibile in ebook e cartaceo. V.M 18 anni!



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia