Una geografia delle tenebre

Weird Book ripropone l'antologia Una geografia delle tenebre di Davide Camparsi. Undici racconti partoriti nell’oscurità. Storie che si inabissano tra le profondità del nero, lì dove si nascondono le più sinistre visioni. Fiabe del crepuscolo che invece di ammansire i sogni della notte, li deformano in incubi.
Una geografia delle tenebre non è solo una mappa di luoghi maledetti, firmamenti sconosciuti, manufatti sconsacrati e incubi che si incarnano nel quotidiano, è piuttosto una sorta di bussola che guida lungo strade dis-sestate, sentieri infidi e vie malferme che conducono tutte nel medesimo punto.
Il cuore segreto che pulsa e sogna i suoi cupi sogni tra le pieghe oscure della natura umana.

Pubblicità

CHI HA PAURA DEI CAPELLI?
Agnese soffre di tricofobia, la paura irrazionale di capelli e peli. La sua vita viene sconvolta da una serie di avvenimenti, disgustosi e macabri, che la conducono in un vortice di paranoia e delirio. Scopri Tricofobia, l'innovativo horror scritto da Ramsis D. Bentivoglio. Disponibile in ebook e cartaceo entrambi arricchiti con 25 illustrazioni.

Titolo: Una geografia delle tenebre
Autore: D. Camparsi
Editore: Weird Book
Collana: I narratori del buio
Genere: Antologia
Pagine: 220
Prezzo: 17,90 €
Formato: 15 x 22 cm
ISBN: 978-88-31373-87-6
Per informazioni: www.weirdbook.it
(Giovanni Ascolani: 23 gennaio 2023)



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia