Wilderness

di Silvia Cremona - pagine 149 - euro 2,99 - Delos Digital

Wilderness si può tradurre in natura selvaggia.
Un titolo accattivante, così come l’intro del romanzo, che catapulta subito in un’atmosfera di mistero. Una vecchia fotografia conservata per anni da Samuel McCarthy, ventenne, dà il via alla ricerca delle origini della sua famiglia e di un luogo di nascita: Wenona.
Un paese introvabile; ma ricerche e perseveranza danno i proprio frutti, anche con l’aiuto della professoressa Eleonor Charstein, specializzata – tra altre molteplici materie – in antropologia, e dall’amico Lupo.
Durante queste ricerche, piano piano inizia a svelarsi Wenona, attraverso vecchi racconti della cittadina di Rooks End nel New England, dell’antica miniera, di morti ed eventi inspiegabili. In un anno, la mente di Samuel sprofonda in qualcosa di incomprensibile, antico; una dimensione dominata da... Wenona.
Ma cos’è Wenona realmente? Cosa vuole?

Pubblicità

OSCURE VARIANTI
Maniaco di remake e riscritture, Danilo Arona, autore di oltre 40 libri, smonta e reinterpreta 3 mostri sacri del fanta-horror: “La casa dalle finestre che ridono”, “Giro di vite” e “L'invasione degli ultracorpi”. Nasce così “Oscure varianti”, un imperdibile appuntamento con il Buio. Disponibile in ebook e cartaceo illustrato

Romanzo breve, ben scritto. Molto buona l’introduzione, scrittura scorrevole e capitoli che dosano in modo corretto l’andamento della storia dai vari punti di vista. Buoni anche i dialoghi.

La maggior parte del romanzo è incentrata sulla ricerca di questo luogo da parte di Samuel e dei suoi compagni di viaggio, ma non annoia per nulla, poiché ci sono dei ponti – i capitoli ben inseriti sopra citati – che spezzano in modo positivo e forniscono degli indizi sulla natura di Wenona.
Personalmente avrei preferito un finale un po’ più sviluppato in quanto l’idea è buona e mi è piaciuta (Wenona ha sedotto anche me), ma anche così lo scritto è ben misurato.
Voto: 7

Incipit
Il giorno in cui Samuel McCarthy naque suo padre John sentì un brivido dietro la nuca e lungo la schiena, nella sua testa riecheggiò una eco di voci lontane e un sorriso soddisfatto gli increspò le labbra.

Eleonora Calabrese vive a Milano, ha studiato pianoforte e insegnato educazione musicale nelle scuole medie, per poi lavorare come assistente di direzione. Oltre a scrivere i suoi romanzi e racconti, ora lavora come ghost writer, recensisce per Scheletri.com ed è giurata del concorso “Ceresio in giallo” 2022/2023; fa volontariato nell’ambito del randagismo come socia fondatrice dell’associazione Crazy Cats no profit.
La raccolta di favole illustrate con spunti didattici Semi di fantasia (Edda Edizioni, 2013) segna il suo esordio. Con il racconto giallo Omicidio in codice, (antologia Il sentiero del narrare LCE Editore), vince il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea 2013.
Il racconto paranormal romance Amorosa danza viene selezionato per l’antologia L’amore è un’erba spontanea (Alcheringa Edizioni, 2014). Nel medesimo anno viene pubblicato il thriller paranormale La casa nella nebbia – Amaryllis (Alcheringa Edizioni, collana I quarzi neri).
Nel 2015 il suo racconto horror Rumori notturni viene inserito nell’antologia Racconti da brivido (Alcheringa Edizioni); editore che pubblica anche il suo thriller paranormale Il Tramite (collana I quarzi neri, 2015), Vince nello stesso anno il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea con il racconto mainstream Il filo (antologia L’albero dell’inchiostro, Laura Capone Editore). Nel 2016 il suo racconto mainstream Un’altra chance viene selezionato per l’antologia Certamente viaggiare (Alcheringa Edizioni). Nel 2017 viene pubblicato Op, op, Stefy, un romanzo breve formativo per adolescenti richiesto e pubblicato da Cento Autori Editore, per la collana Storie per crescere curata da Pina Varriale. Domina Tenebris, romanzo horror pubblicato da Ciesse Editore, esce nel 2018 per la collana Black & Yellow. Nel 2020 i suoi racconti Terra alla terra e L’annuncio vengono selezionati per l’antologia Uscite d’emergenza (Linee Infinite Edizioni), i cui diritti sono devoluti a una Onlus che si occupa di disabilità. Nel 2022 esce Parole intrecciate, una raccolta di raccolti di vari generi pubblicata su Amazon per puro divertimento. I progetti in corso sono un nuovo horror paranormale in stesura e la creazione di una collana editoriale per un'associazione.



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia