Gloria

di Camillo Maffia - pagine 214 - euro 5,99

Gloria è il terzo romanzo appartenente alle storia iniziali di Marian e di Aurora. Sequel del sequel? In realtà sono storie a sé stanti e allo stesso tempo legate dal medesimo filo conduttore: Marian, la non-morta, serpeggia tra varie situazioni e personaggi in modo più o meno palpabile.
Tutto inizia (Marian) dall’incontro tra Saverio, ragazzo tranquillo e Marian, con strane e impreviste conseguenze mortali di persone attorno a loro. Prosegue con Aurora, un’adolescente sedicenne martoriata dalla sua tossicodipendenza e dalla sua omosessualità, rifiutata dai genitori; che trova nell’incontro con Marian una compagna, un’amica, uno scoglio.

Pubblicità

OSCURE VARIANTI
Maniaco di remake e riscritture, Danilo Arona, autore di oltre 40 libri, smonta e reinterpreta 3 mostri sacri del fanta-horror: “La casa dalle finestre che ridono”, “Giro di vite” e “L'invasione degli ultracorpi”. Nasce così “Oscure varianti”, un imperdibile appuntamento con il Buio. Disponibile in ebook e cartaceo illustrato

Ed eccoci a Gloria. In questo romanzo lo stile di scrittura è diverso dal precedente, che aveva capitoli più corti e incentrati. I personaggi sono presenti in numero maggiore, ben caratterizzati, e la narrazione scorre liscia. Marian ha creato un gruppo di vampire come lei, le Ancelle delle Tenebre, che cercano di evocare la loro oscura creatrice scomparsa in modo misterioso. Le loro vite angosciose si snodano attraverso prostituzione, stupefacenti, sangue e pentimenti; le tinte sono buie, crude, distopiche e malfamate. Scordatevi la figura del vampiro classico. Qui c’è il pulp.
Gloria, una prostituta tossicodipendente, che soffre del legame spezzato con Amanda e che cerca di resistere al desiderio di sangue umano, anche colpevolizzandosi per questo, riunisce il gruppo delle non-morte. C’è Jessica, ex schiava sessuale di un gruppo di uomini liberata dalle Ancelle; Alma, con una rigida educazione settecentesca; Erica che si prostituisce da secoli; l’alcolizzata Luciana; una cartomante di nome Ratyi e Melissa, una ragazza di dubbia stabilità mentale.
Indubbiamente il romanzo scorre, il linguaggio è contemporaneo e la trama si snoda attraverso tutti i personaggi, anche se in capo c’è – ovviamente – Gloria. Potreste leggere solo questo, ma personalmente suggerisco di leggere il trittico, in ordine di uscita; quindi Marian, Aurora e Gloria.
Voto: 8,5

Incipit
Gloria tirò su col naso. Aveva fatto sparire la striscia di eroina con una rapidità tale da lasciare perplessa pure Luciana, che se ne stava semi-stordita a riimirare la coppa contenente le ceneri di Marian.

Eleonora Calabrese vive a Milano, ha studiato pianoforte e insegnato educazione musicale nelle scuole medie, per poi lavorare come assistente di direzione. Oltre a scrivere i suoi romanzi e racconti, ora lavora come ghost writer, recensisce per Scheletri.com ed è giurata del concorso “Ceresio in giallo” 2022/2023; fa volontariato nell’ambito del randagismo come socia fondatrice dell’associazione Crazy Cats no profit.
La raccolta di favole illustrate con spunti didattici Semi di fantasia (Edda Edizioni, 2013) segna il suo esordio. Con il racconto giallo Omicidio in codice, (antologia Il sentiero del narrare LCE Editore), vince il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea 2013.
Il racconto paranormal romance Amorosa danza viene selezionato per l’antologia L’amore è un’erba spontanea (Alcheringa Edizioni, 2014). Nel medesimo anno viene pubblicato il thriller paranormale La casa nella nebbia – Amaryllis (Alcheringa Edizioni, collana I quarzi neri).
Nel 2015 il suo racconto horror Rumori notturni viene inserito nell’antologia Racconti da brivido (Alcheringa Edizioni); editore che pubblica anche il suo thriller paranormale Il Tramite (collana I quarzi neri, 2015), Vince nello stesso anno il Premio Nazionale Letteratura Contemporanea con il racconto mainstream Il filo (antologia L’albero dell’inchiostro, Laura Capone Editore). Nel 2016 il suo racconto mainstream Un’altra chance viene selezionato per l’antologia Certamente viaggiare (Alcheringa Edizioni). Nel 2017 viene pubblicato Op, op, Stefy, un romanzo breve formativo per adolescenti richiesto e pubblicato da Cento Autori Editore, per la collana Storie per crescere curata da Pina Varriale. Domina Tenebris, romanzo horror pubblicato da Ciesse Editore, esce nel 2018 per la collana Black & Yellow. Nel 2020 i suoi racconti Terra alla terra e L’annuncio vengono selezionati per l’antologia Uscite d’emergenza (Linee Infinite Edizioni), i cui diritti sono devoluti a una Onlus che si occupa di disabilità. Nel 2022 esce Parole intrecciate, una raccolta di raccolti di vari generi pubblicata su Amazon per puro divertimento. I progetti in corso sono un nuovo horror paranormale in stesura e la creazione di una collana editoriale per un'associazione.



CONSIGLI DI LETTURA

» Archivio notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Concorsi | Dracula | ebook | editori | Film | Film gratis | Fumetti | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia