Le tappe dell'horror estivo

Come ogni anno, quando arriva l’estate, cresce la fame d’horror e, anche se viviamo in un’epoca in cui, vista la facilità di reperimento di qualsiasi cosa in qualsiasi momento, certi fenomeni non dovrebbero più contare, siamo comunque sempre attenti alla programmazione in sala per vedere se sarà in grado o meno di soddisfare tale domanda. La risposta in questo caso è un nì, con alcuni titoli magari anche interessanti ma una stagione che sulla carta non sembra comunque irresistibile. Andiamo a spulciare mese per mese, settimana per settimana per vedere quel che ci riservano i cinema (e la loro aria condizionata, non sottovalutatela) in questa stagione, data per data, concentrandoci sui titoli più importanti...

27 giugno: World War Z
Ormai sappiamo tutto di questo progetto mastodontico, il cui budget nel tempo è cresciuto così a dismisura che sarà ben difficile per la produzione riuscire a recuperare tutta la somma anche se dovesse andare molto bene al botteghino.
Riscritture su riscritture, più di 300 milioni di dollari spesi, Damien Lindelof, autore noto per la sua debolezza nell’organizzare finali chiamato a riscrivere proprio la seconda parte, gli zombie super veloci odiati da molti fan... Vedremo come si comporterà a livello di incassi, ma non sarà vita facile per Brad Pitt e Marc Forster.

4 luglio: The Last Exorcism – Liberaci dal male
Seguito del noto primo film e comunque pellicola migliore fosse anche solo in luce del maggiore spazio concesso alla dotatissima Ashley Bell, Liberaci dal male riprende più o meno da dove la prima pellicola aveva lasciato: la sventurata Nell Sweetzer, ora in una casa d’accoglienza per ragazze a New Orleans, dovrà nuovamente affrontare il demone che l’ha perseguitata in The Last Exorcism e questa volta il prezzo potrebbe essere ancora più alto.

18 luglio: ESP2 – Fenomeni Paranormali
Pellicola banalotta e priva di spunti già a partire dalla trama, con i consueti studenti che si riuniscono nell’ospedale dove era stato girato il primo film per realizzare la loro pellicola, salvo poi scoprire che i fatti narrati precedentemente erano veri e c’è qualcosa di terribile pronto a perseguitarli fino a un destino peggiore della morte. Può bastare uno sguardo al trailer per stare alla larga da questo pasticcio...

1 agosto: La notte del giudizio
Ne ho parlato in precedente post, potrebbe essere qualitativamente uno dei film migliori di questi due mesi.
Con la sua (opinabilissima e over the top) idea di società futura cui bastano in sostanza dodici ore di totale libertà quali valvola di sfogo, i suoi killer mascherati e la situazione d’incubo che si sviluppa durante una singola notte, il film di James DeMonaco, anche grazie a una concorrenza non certo forte, potrebbe diventare il titolo più significativo dell’estate.
Vedremo se la recitazione di Ethan Hawke e la regia di DeMonaco sapranno reggere fino alla fine.

Senza contare quindi alcuni titoli spuri (in Pacific Rim, per esempio, son comunque presenti molti mostri ma non si può certo definire horror) o alcuni titoli italiani di cui non mi occupo, come ben si può notare non sarà certo un’estate da ricordare per quanto riguarda il nostro genere preferito, colpa anche della generale avversione dell’italiano medio all’andare in sala in luglio e agosto, abitudine che comincia lentamente a cambiare ma non ha ancora intaccato più di tanto la programmazione.
Non rimane che sperare in un autunno di sangue! (Elvezio Sciallis)

Elvezio Sciallis: Non vi deve interessare chi sono. Leggete quanto scrivo e discutete di quello: chi sono non è importante, sono solo (cambia una consonante) una persona qualunque, appassionata di cinema e letteratura, specie quel cinema e quella letteratura che giocano e dialogano con il Perturbante. Ho all'attivo alcune pubblicazioni in antologie collettive e personali. Ho collaborato con diverse riviste cartacee e online. Traduco dall'inglese all'italiano videogiochi e testi per alcune società estere.

POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia