13 ombre di terrore

Ombre è una raccolta di racconti “neri” che intrecciano generi diversi, dal thriller-noir con le sue atmosfere cupe e la suspense, al bizzarro del fantastico, fino al brivido e alla paura tipici dell’horror. La narrazione gravita intorno alla quotidianità dell’uomo contemporaneo, del quale, però, non vengono messi in luce gli aspetti luminosi e positivi. Ombre scava nelle profondità ancestrali del cuore oscuro dell’uomo, facendo emergere la multiforme espressione del male che si dispiega in tante situazioni. Situazioni che attingono dal quotidiano, apparentemente normali, ma che poi precipitano verso gli effetti più disastrosi del nichilismo. Non ci sono mostri, quelli classici della letteratura gotica ,bensì tracce, sedimenti, allusioni... il terrore è insito nella natura stessa, in quel mondo vago e minaccioso che è difficile scorgere con la sola razionalità.

Il terrore proviene da dentro di noi, quando la coscienza si assopisce per un istante e ci trasporta in un mondo altro, là dove lavora l’inconscio, brulicante di forme arcane ed aliene, lontanissime dalla nostra quotidianità. L’avidità cieca del potere che produce la spogliazione della dignità; il senso dell’ingiustizia al quale non ci si riesce a contrapporre, o, al contrario, la vendetta della vittima sul carnefice; le sotterranee correnti dell’invidia e della gelosia che traghettano verso la sponda del vizio; l’istinto dionisiaco al peccato; l’attitudine nichilistica insita nella tecnica, che tutto ingloba e distrugge, perché tutto gli è permesso, compresa la manipolazione e la dominazione della natura. Ombre sono tredici racconti nati dalla penna di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella.
(Carmen Cirigliano: 15 novembre 2017)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia | Zombette