TOHorror Film Fest XVII

È online il bando di concorso per partecipare al TOHorror Film Fest XVII, festival indipendente di cinema e cultura del fantastico giunto alla sua diciassettesima edizione che avrà luogo a Torino dal 17 al 21 ottobre 2017 in due location differenti: il Blah Blah Cineclub in Via Po 21 e la multisala Greenwich Village, in Via Po 30, entrambe nel pieno centro della città.
Per l’edizione 2017, sarà possibile iscrivere le opere a cinque concorsi differenti: il Concorso Lungometraggi per film superiori ai 70 minuti (superiori a 50 minuti per i documentari), il Concorso Cortometraggi e Concorso Animazioni per opere della durata massima di 30 minuti, il Concorso Serie Web per serie web già prodotte (durata massima di ogni episodio: 20 minuti) e il Concorso Sceneggiature per scritti pensati per il mondo dei corti (massimo 20 cartelle).
È possibile scegliere anche tra tre differenti deadline, con costo variabile a seconda della tipologia scelta:
Prima deadline: 30 aprile (10 euro)
Seconda deadline: 30 giugno (15 euro)
Ultima deadline: 31 luglio (20 euro)

In questi anni di attività, il Fest ha avuto in programma molti film italiani e internazionali, tra i quali Amer e Lacrime di Sangue di Hélène Cattet e Bruno Forzani, la prima assoluta italiana del Cabal Cut di Nightbreed di Clive Barker, Inbred di Alex Chandon, Psiconautas: los niños olvidados di Pedro Rivero e Alberto Vázquez e molti altri. Si sono susseguiti ospiti del calibro di Dario Argento, Aldo Lado, Richard Stanley, Federico Zampaglione, Ruggero Deodato e i migliori rappresentanti del cinema indie italiano, tra cui Lorenzo Bianchini e Ivan Zuccon. Scarica il bando di concorso 2017
(Elena Ciofalo: 25 aprile 2017)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tiba | Zombette