Storie di ordinaria meschinita'

E' disponibile nelle librerie il terzo libro di Michele Protopapas, Seventeen - 17 storie senza eroi di ordinaria meschinità. L’autore, dopo aver pubblicato la raccolta di racconti horror classici, I racconti del Behcet, e una raccolta di racconti filosofici, Incidenti di consapevolezza, con questa nuova opera si cimenta con il pulp, il grottesco e l’orrore del quotidiano, anche se non mancheranno sangue e violenza. L’opera è dunque un viaggio attraverso le bassezze e meschinità umane che si sviluppa in diciassette storie ispirate ai dieci comandamenti e ai sette peccati capitali e al modo distorto con cui i protagonisti si confrontano con essi. Le storie sono quasi tutte ambientate in Italia, il folklore però non ha mai una connotazione positiva, ma è solo la giustificazione per molte nefandezze.
Maggiori informazioni sulla pagina facebook dedicata al libro: www.facebook.com/seventeennarrativa.
(Michele Protopapas: 22 ottobre 2015)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia | Zombette