Un vino tinto di giallo

Andrea Biscaro torna in libreria con il suo nuovo sorprendente romanzo “Sangue d'Ansonaco”, Effigi Editore. La storia, sospesa tra thriller e giallo, è interamente ambientata all'Isola del Giglio. Lo scrittore Antonio Brando, già protagonista del fortunatissimo “Illune”, dovrà fare i conti con un nuovo inquietante mistero legato al famoso vino dell'isola, l'Ansonaco. Un libro da divorare, anzi, da bere! Adrenalinico, divertente, spiazzante.
Biografia: Andrea Biscaro ha 36 anni. Vive e risiede all’Isola del Giglio da dieci anni. Con la sua amata compagna di vita e di lavoro, Ilaria, abita in una casa bianca sulla spiaggia del Campese. Qui, tra fiori, gatti e tanta fantasia, scrive romanzi, canzoni e libri per ragazzi. Tra le numerose pubblicazioni ricordiamo: il thriller storico “Nerone.

Il fuoco di Roma” (Castelvecchi 2011, Lit 2012, Fabbri 2015), il libro-cd “Ballate della notte scura” scritto a quattro mani con il padre di Dylan Dog, Tiziano Sclavi (Squilibri 2013, Repubblica XL 2013), il libro di racconti a sfondo ecologico “Mal di terra” (Progedit 2013), il thriller “Il Vicino” (Safarà 2014). Con Effigi ha pubblicato i romanzi “Illune” (2011, prefazione di Eraldo Baldini) e “Vampire’s Island” (2014) (Andrea Biscaro: 23 maggio 2015)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tiba | Zombette