Oltre la notte

Inghilterra, Glastonbury, 1975. Rebecca è una giovane donna, sposata con l'uomo che ama, Daniel, e ha da poco ricevuto il più meraviglioso dei doni, un figlio. La sua vita, però, non è felice e serena come dovrebbe essere: suo marito si rivela essere un violento, che picchia la moglie e terrorizza il bambino. Daniel perde il controllo e, in un eccesso d'ira, scatena tutta la sua brutalità sulla moglie, riducendola in fin di vita. Tutto sembra giunto alla fine per Rebecca, ma in realtà ciò che l’attende è un nuovo inizio: in una notte di pioggia il suo più caro amico, che lei credeva morto, tornerà da un mondo misterioso e la salverà, donandole la vita eterna. Rain è il suo nuovo nome.
Italia, Catania, 2000. La mente di Rain è persa nei tristi ricordi di molti anni prima che continuano a tormentarla. Nemmeno le note della musica riescono a distrarre i suoi pensieri, a farle accettare tutta la violenza e le regole della sua nuova vita. Rain vive l'emarginazione come un disagio quasi fisico. Fin quando i suoi cupi occhi neri incontrano quelli profondi e verdi di uno sconosciuto e subito percepisce una sensazione di familiarità: è uno di loro pur essendo, però, misteriosamente diverso.

Oltre la Notte è il libro di esordio di Alessandra Saitta. Nata a Catania nel 1977 scrive la sua prima poesia, “Primavera”, nel 1984; questa fa il giro della scuola tra le mani orgogliose della mia maestra. Da allora non ha più smesso di fare della scrittura il suo principale canale di espressione e scrivere è l’incantesimo che usa per dar vita ai suoi sogni (o ai suoi incubi).
Nella vita reale è una “Buyer” presso una multinazionale, ma tra un ordine d’acquisto ed una fattura contabile la sua mente viaggia oltre i numeri e la sua mano traspone sul foglio o sul pc tutto quello che fa vibrare il suo animo.
Il libro è edito soltanto in versione elettronica. E’ possibile acquistarlo o scaricare l’anteprima gratuita cliccando sul seguente link. Qui, invece, la lista completa degli e-book store: www.oltrelanotte.com/e-store (Alessandra Saitta: 22 luglio 2013)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: Pennywise | Audiolibri | Halloween | Videogiochi | Dracula | ebook | Interviste | Guida alla scrittura | Necrolexicon | TV Horror | Letters from R'lyeh | Isola di Scheletri | Signora delle Mosche | Scream Queen | Zio Tiba | Concorsi | Segnalibri | arte | partner | Zombette