Peccati originali

Debutta nelle librerie Peccati originali di Ayzad, romanzo noir edito da Imprimatur e ambientato nel mondo BDSM (del sadomasochismo consensuale) italiano. Sulle prime si potrebbe scambiarlo per uno dei tanti libri ispirati alla trilogia di E.L. James, richiamata anche dallo strillo di copertina che recita “Nessuna sfumatura di grigio”, ma i contenuti sono ben diversi. L’autore è infatti un giornalista italiano specializzato nello studio e la divulgazione delle sessualità alternative, che il BDSM e quegli ambienti li frequenta davvero da vent’anni. «La trama è uno stratagemma per raccontare ciò che ho visto e le persone che ho conosciuto» dice lo scrittore. «Persone fra cui si trovano anche diversi personaggi pubblici insospettabili».
Peccati orginali ne cita diversi: benché non vengano mai menzionati per nome, risalire alle loro identità partendo dalle descrizioni non è troppo difficile. Da quando su Internet è uscita un’anteprima del libro, i forum degli appassionati si sono già scatenati nella caccia al VIP. Ma perché lanciare un’operazione così scandalistica?

«Chi ama il voyeurismo un po’ morboso avrà di che divertirsi, però Peccati originali non è solo gossip» spiega Ayzad. «Il romanzo descrive la realtà di un mondo che coinvolge quattro milioni di italiani ma che i media hanno ancora l’abitudine di trattare con sarcasmo. È un peccato, perché come leggerete si tratta di una sottocultura fondata su un senso etico oggi ormai raro, in netta contrapposizione con l’italietta degli inciuci piccoli e grandi di cui siamo tutti ostaggi».
Peccati originali di Ayzad, Imprimatur Editore, 2013, 350 pagine – € 16, Isbn: 978-88-9794-969-5 (Paola Tinebra: 14 maggio 2013)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: Pennywise | Audiolibri | Halloween | Videogiochi | Dracula | ebook | Interviste | Guida alla scrittura | Necrolexicon | TV Horror | Letters from R'lyeh | Isola di Scheletri | Signora delle Mosche | Scream Queen | Zio Tiba | Concorsi | Segnalibri | arte | partner | Zombette