Frankenstein secondo Tim Burton

Dal genio creativo di Tim Burton, sta per arrivare nelle sale il film d’animazione in 3D Frankenweenie targato Disney, adattamento dell’omonimo cortometraggio realizzato dallo stesso Burton nel lontano 1984. Un cast di doppiatori d’eccellenza: Winona Ryder, Christopher Lee, Martin Short, Catherine O’Hara, Martin Landau. Tipica la caratterizzazione fisionomica dei personaggi burtoniani (vedi "La sposa cadavere" e "The Nightmare before Christmas"), interamente in bianco e nero per dargli quel tocco old fashion che non guasta, la trama è liberamente ispirata al famoso personaggio Frankenstein. Il protagonista, Victor, è un ragazzino che ha come miglior amico l’inseparabile cagnolino Sparky. Quando il povero quattro zampe verrà investito da un’auto, Victor, appassionato di fantascienza, deciderà di giocarsi il tutto per tutto pur di riportalo in vita.

Novello Frankenstein canino, Sparky assumerà fattezze inquietanti e surreali tanto che Victor si vedrà inizialmente costretto a nascondere il suo amico per non destare sospetti. Ma il cucciolo riuscirà a fuggire, trascinando Victor in una nuova movimentata avventura durante la quale il ragazzino sarà costretto a escogitare vari espedienti pur di far accettare ad amici e vicini la nuova versione del fedele amico. Per vederlo in Italia dovremo aspettare fino al 26 ottobre 2012, intanto godiamoci il trailer (Eleonora Della Gatta: 19 marzo 2012)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: Pennywise | Audiolibri | Halloween | Videogiochi | Dracula | ebook | Interviste | Guida alla scrittura | Necrolexicon | TV Horror | Letters from R'lyeh | Isola di Scheletri | Signora delle Mosche | Scream Queen | Zio Tiba | Concorsi | Segnalibri | arte | partner | Zombette