L'occhio del Grande Fratello

Il suo nome è Cosmo Skymed, un sistema 4+1 SAR ovvero cinque satelliti con radar ad apertura sintetica. Sono frutto del lavoro dell’Agenzia Spaziale Italiana, sono quattro (più uno di riserva in caso di avaria) e controllano tutto il bacino Mediterraneo e l’Europa.
Vengono utilizzati per il tracciato ad alta definizione degli oggetti a terra, con qualsiasi tempo e visibilità, riescono a fornire una dettagliata analisi della composizione del terreno con una mappatura di esso che permette di rilevarne i mutamenti avvenuti nel tempo.
Tale sistema SAR verrà presto utilizzato non solo per fini scientifici ma anche per l’ordine pubblico e la difesa. Nessuno sa con precisione quali siano le immagini catturate e la fine che queste facciano. Occhi radar in grado di guardare anche attraverso le tempeste di sabbia, non ci sarà riparo, nessuna via di fuga... siete avvisati, l’occhio del Grande Fratello è puntato su di voi (Eleonora Della Gatta: 7 dicembre 2011)



ALTRE NOTIZIE

La corsa degli zombi

Bologna infetta

Sopravvivere agli zombie

Il veleno di Cogoleto

Sotto un cielo rosso sangue

Un selfie scheletrico

Lunedi' nero a Torino

I cattivi del cinema

L'uomo col papillon

La torre delle ombre

L'angelo e il vampiro

Zombie a Venezia

Nel segno del profondo rosso

Protocollo 19

Il complotto delle statue di cera

L'altra metà oscura di Stephen King

Danze eretiche

Orrori da altri tempi

I morti possono ritornare

Paura del Brujo

Tante novita' con Weird Movies

Oscure Regioni: il secondo volume

Deserto nero

Lovecraft's Innsmouth: il romanzo

Viaggio nell'Italia degli zombie

Alieni coprofagi dallo spazio profondo

Tutti gli incubi di Shyamalan

Italian zombie 2

Jala-narahi

LaPiccolaVolante diventa horror

Mostri al Lucca Comics

Storie di ordinaria meschinità

Un antipasto di Interiora

Zombie in TV

» Archivio notizie