Earth Overshoot Day

Letteralmente significa “Giorno oltre il limite della terra”, più o meno. E' accaduto il 27 settembre 2011, ma di cosa si tratta? E' il giorno in cui il nostro pianeta è entrato in deficit ecologico, per l’anno corrente abbiamo esaurito tutte le risorse naturali disponibili, cominciando così a intaccare quelle riservate al prossimo anno, sottraendo capitale ambientale per il nostro futuro. È come la dura legge dell’economia: quando si spende di più di ciò che si ha, si finisce in guai seri. L’allarme è stato lanciato dal presidente del Global Footprint Network, mister Wackernagel, la cui associazione internazionale ha il compito di calcolare, ogni anno, la spesa ecologica sostenuta dall’umanità.
La GFN informa che è dal 1970 in avanti che le sconsiderate attività dell’uomo hanno superato la soglia critica di sfruttamento delle risorse della Terra. In questi termini, per riuscire a sostenere la domanda crescente di beni naturali, entro il 2050 (tra soli 39 anni) avremo bisogno di altri due pianeti da cui attingere risorse (Eleonora Della Gatta: 5 dicembre 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: Pennywise | Audiolibri | Halloween | Videogiochi | Dracula | ebook | Interviste | Guida alla scrittura | Necrolexicon | TV Horror | Letters from R'lyeh | Isola di Scheletri | Signora delle Mosche | Scream Queen | Zio Tiba | Concorsi | Segnalibri | arte | partner | Zombette