Una gita nell'Area 51

Chi non conosce, anche se virtualmente, l’Area 51, il mistero per antonomasia. Il solo nominarla ci porta alla mente immagini e storie, vere o false, nessuno lo saprà mai, ma alla fine poco importa, è un mistero che, per farla breve, ci piace. Per i fortunati che si troveranno a Las Vegas, è possibile prenotare un tour per questi luoghi, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Le tappe saranno differenti, si passerà da un misterioso lago asciutto dove, ultimamente, sono stati avvistati UFO, e dove si potranno vedere antichi petroglifi indiani che, si dice, somiglino ad Alien. Si procederà per Little A'le' Inn., luogo in cui sono stati girati numerosi documentari e film, noteremo cartelli con su scritto "The Use of Deadly force Authorized", l’uso della forza è autorizzato, ma che strano no? Inoltre si potranno vedere, parcheggiati qua e là nel deserto, dei SUV dai vetri oscurati, con dentro delle guardie armate. Gli Stati Uniti negano, da sempre, l’esistenza dell’Area 51, ma tutti sanno che è lì. A cosa serve, cosa vi accade? Se mai, voi che farete il tour lo scoprirete, ricordatevi di raccontarlo. Come disse Mork... nano-nano (Isobel Gowdie: 29 luglio 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tiba | Zombette