Guarda che luna

Cielo senza nuvole, serata gradevole, leggera brezza rinfrescante. Quale miglior occasione per sdraiarsi, magari in spiaggia, e guardare le stelle? E la luna ovviamente.
Approfittatene adesso per ammirare l’argenteo satellite perché pare che, secondo un recente studio della Nasa, la luna si stia contraendo e restringendo. Ebbene sì, è quello che ha dimostrato il Lunar Reconnaissence Orbiter, un sofisticato dispositivo predisposto per fotografare la superficie e i crateri lunari. Ma avete ancora un po’ di tempo, la contrazione è stata stimata di 100 metri nel recente passato, quindi nulla di particolarmente rapido. La domanda che sorge spontanea è: come faranno i licantropi? Nel dubbio di calcoli errati, però, è sempre meglio attrezzarsi in anticipo e non perdersi nemmeno una luna piena! (Eleonora Della Gatta: 28 luglio 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia | Zombette