C'e' vita su Marte?

Google è davvero uno degli attuali strumenti più importanti per la ricerca. Può aiutare fornendo mappe, percorsi stradali, immagini del giardino del vicino di casa e perfino a trovare vita su altri pianeti. E' ciò che ha fatto David Martines, ribattezzato dai giornalisti americani “l’astronauta della poltrona”. Pare abbia scoperto, attraverso la funzione d’immagine satellitare di Google Maps focalizzata sul Pianeta Rosso, ciò che crede essere una stazione spaziale, situata sulle coordinate: 71 49’ 19. 73’’ N 29 33’ 06. 53’’ W. Martines, che ha battezzato la sua scoperta Bio Station Alpha, ha stimato che l’oggetto in questione possa essere lungo 700 piedi e largo 150.
Tra le ipotesi lanciate dall’astronauta della poltrona c’è quella che identifica l’oggetto con una centrale elettrica un tempo abitata da umani o da alieni o, addirittura, una rimessa per navicelle spaziali. Torna ad affacciarsi l’annoso dilemma: c’è vita su Marte? (Eleonora Della Gatta: 4 luglio 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tiba | Zombette