Dal sogno lucido all'O.B.E

Siete nella vostra camera, vi guardate intorno perplessi e vi rendete conto da soli che state sognando. E' questo il sogno lucido: si è coscienti della propria fase onirica. Ma attenzione, perché è possibile che il vostro sogno razionale si tramuti in O.B.E (Out of Body Experience). Infatti, basta un’ulteriore presa di coscienza perché il sogno venga lasciato e l’anima, lo spirito sensibile, la mente (o chiamatela come meglio credete) abbandoni il corpo. Vi troverete così a fluttuare per la vostra stanza, increduli e stupefatti. La possibilità di vivere un O.B.E può avvenire anche in concomitanza di un forte trauma psico-fisico: un malore improvviso, un incidente grave, un momento di puro terrore.

C’è chi si spinge oltre, sviluppando varie tecniche di rilassamento e concentrazione pare che alcune persone siano in grado di provocare spontaneamente un’esperienza extracorporea. Non ci resta che andare tutti a meditare, chissà che non possa tornarci utile! (Eleonora Della Gatta: 23 giugno 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: arte | Audiolibri | Cinema | Concorsi | Dracula | ebook | Guida alla scrittura | Halloween | Interviste | Isola di Scheletri | Letters from R'lyeh | libri | Necrolexicon | Notizie | partner | Pennywise | Racconti | Scream Queen | Segnalibri | Signora delle Mosche | Teschio d'oro | TV Horror | Videogiochi | Zio Tibia | Zombette