Dicembre 2012: allarme suicidi di massa

All’avvicinarsi della profezia Maya, è questo l’allarme che lancia Georges Fenech, responsabile per il governo francese di un rapporto sull’argomento: “Fine del mondo”. Fenech pare essersi recato presso il paesino di Bugarach, sui Pirenei francesi, che secondo alcuni calcoli di difficile decifrazione sarebbe uno dei pochi luoghi al mondo che scamperà all’apocalisse. La tranquillità di questo paesino, di appena duecento abitanti, è stata recentemente turbata dall’inaspettato afflusso di persone, prevalentemente straniere, che hanno affittato alcune abitazioni e, addirittura, costruito rifugi e bunker sotterranei a prova di Armageddon. Avvenimento che ha destato non poco timore presso gli abitanti del luogo e lo stesso sindaco, il quale non è riuscito a gestire agevolmente la situazione creatasi. La domanda è: saranno stati dei pazzi catastrofisti o dei saggi previdenti? Lo scopriremo nel 2012 (Eleonora Della Gatta: 20 giugno 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: Pennywise | Audiolibri | Halloween | Videogiochi | Dracula | ebook | Interviste | Guida alla scrittura | Necrolexicon | TV Horror | Letters from R'lyeh | Isola di Scheletri | Signora delle Mosche | Scream Queen | Zio Tiba | Concorsi | Segnalibri | arte | partner | Zombette