Che fine ha fatto il primo zombie?

Era il 1968 quando nelle sale cinematografiche comparve il primo zombie dell'era moderna così come lo concepiamo attualmente: barcollante, antropofago, goffo ma ugualmente letale. Stiamo parlando ovviamente del film culto "La notte dei morti viventi" diretto da George A. Romero. La scena, ormai leggendaria, si svolge in un cimitero e mostra i due protagonisti mentre vengono assaliti da uno zombie. Ma chi si cela dietro i panni di questa creatura? Si chiama S. William Hinzman ed è un attore americano nato il 24 ottobre 1936 in Pennsylvania. Quello dello zombie fu il suo primo ruolo per il cinema ma da allora non ha più abbandonato il mondo dell'horror, ha recitato infatti in decine di altri film tra cui "La stagione della strega" e "La città verrà distrutta all'alba" e ne ha diretti lui stesso due: "Majorettes" e "Flesheater" (Redazione: 10 giugno 2011)



POTREBBE INTERESSARTI

» Tutte le notizie

RUBRICHE: Pennywise | Audiolibri | Halloween | Videogiochi | Dracula | ebook | Interviste | Guida alla scrittura | Necrolexicon | TV Horror | Letters from R'lyeh | Isola di Scheletri | Signora delle Mosche | Scream Queen | Zio Tiba | Concorsi | Segnalibri | arte | partner | Zombette